Cerca
  • Upquality

Sanificazione con ozono: presidio naturale riconosciuto dal Ministero della salute

Aggiornamento: 21 apr 2020

Quando l’ozono entra in contatto con una materia organica, si innesca una reazione di ossidazione mediante la quale vengono uccisi tutti i microrganismi viventi, come acari, batteri, virus, muffe e funghi, mentre le molecole degli odori vengono ossidate, trasformandosi in altre molecole innocue ed eliminando ogni forma di cattivo odore. L’ozono è il gas più pesante dell’aria, riesce a penetrare all’interno delle fibre dei tessuti (materassi, divani, poltrone, tappeti, moquettes, interni di autoveicoli).In questo modo raggiunge ed elimina ogni microrganismo e sostanza maleodorante presente anche nei punti più difficilmente raggiungibili, impossibili da igienizzare a fondo con un classico lavaggio, per quanto meticoloso e accurato.



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti